News

Check out market updates

Case in bioedilizia chiavi in mano

Idea Building vende case in bioedilizia chiavi in mano.

Una casa prefabbricata può davvero rappresentare la soluzione ideale, e se sì, per quali motivi? Parlando delle varie tecniche di costruzione in edilizia, questa domanda viene spesso posta ai costruttori dai clienti che provano un certo interesse nei confronti della bioedilizia e dei suoi principi ma non la conoscono a fondo. D’altronde le perplessità e la paura di rivolgersi ad imprese che costruiscono con metodo nuovi e innovativi è giustificabile: realizzare una nuova abitazione non è una passeggiata e, giustamente, le caratteristiche desiderate sono molte e non sempre così scontate. Parliamo ad esempio del comfort abitativo, un concetto che sembra semplice ma che implica cura nella progettazione dell’abitazione dal punto della scelta del sistema di riscaldamento e raffrescamento e della luminosità degli ambienti. A ciò si aggiungono: la sicurezza antisismica, il risparmio energetico, la rapidità di costruzione, l’ecosostenibilità, l’estetica e il rispetto del budget a disposizione.

Spiegare le peculiarità delle case in bioedilizia, specialmente quelle costruite con un materiale eccezionale come l’acciaio, significa sgombrare il campo da ogni dubbio. Le abitazioni costruisce in acciaio sono fortemente antisismiche, garantiscono uno sfruttamento delle energie rinnovabili e, quindi, un notevole risparmio sulla bolletta. Inoltre sono ottimamente coibentate. Non è certo un caso se le case in bioedilizia stanno trovando largo consenso nei paesi maggiormente sviluppati, come ad esempio gli Stati Uniti e il Canada, e pian piano stanno iniziando a diffondersi anche in Europa, Italia compresa.

Sul territorio italiano le case prefabbricate in acciaio sono un punto di svolta, proprio perchè il nostro Paese è spesso funestato da scosse sismiche che mettono in ginocchio intere aree, provocando la distruzione del patrimonio abitativo e purtroppo, in alcuni casi, anche perdita di vite umane. Le abitazioni in bioedilizia costruite con struttura portante in acciaio hanno una “performance” eccellente in caso di terremoto, anche molto violento, proprio grazie alla presenza di questo materiale che conferisce all’intero edificio la giusta elasticità. Con l’acciaio l’edificio riesce a dissipare l’energia prodotta dal sisma e a preservare così l’incolumità di chi si trova al suo interno.

Naturalmente non c’è solo l’antisismicità a far sì che le case in bioedilizia risultino così gettonate. L’abitazione prefabbricata in acciaio ha un impatto minimo sull’ambiente che la circonda, anche grazie al fatto che l’acciaio è un materiale riciclabile al 100%. La struttura garantisce un perfetto isolamento termo-acustico, in modo tale da avere ambienti interni confortevoli nei mesi invernali e la giusta frescura nel periodo più caldo. L’uso di energie rinnovabili, come ad esempio i pannelli solari e fotovoltaici, favorisce un risparmio energetico che viene visto come uno degli aspetti più interessanti di queste abitazioni.

La casa in bioedilizia può essere realizzata chiavi in mano, arredamento compreso. Questa formula, sempre più richiesta dai clienti, garantisce la consegna dell’abitazione da parte di un unico committente, il contractor, che si impegna, nei tempi stabiliti, a costruire scegliendo e gestendo per conto del cliente le varie imprese fornitrici di materiali e manodopera. Per dormire sonni tranquilli ed essere certi che venga svolto un buon lavoro, il consiglio è sempre quello di affidarsi a ditte esperte del settore, adeguatamente qualificate e referenziate, che possano fornire garanzie anche su aspetti come l’installazione di strumenti che si basano sulla domotica, oltre ai già citati impianti fotovoltaici.

Quali sono, in genere, i costi per una casa in acciaio che rispetti i principi di ecosostenibilità e venga consegnata chiavi in mano? Rispetto al grezzo avanzato, la spesa richiesta per l’abitazione è certamente più alta ma comprende tutto: dalla progettazione iniziale agli adempimenti burocratici, fino alla costruzione della struttura, alla messa in opera degli impianti e alla cura delle finiture esterne ed interne. Si parte da un prezzo base di 1600/1800 € al mq per salire fino ai 2200 € al mq.

Parlando di queste abitazioni, però, è bene sottolineare come vi sia un graditissimo risparmio nel tempo dovuto ad una manutenzione quasi pari a zero, che compensa parte della spesa di costruzione ed è sinonimo di qualità e durabilità della costruzione.