News

Check out market updates

Case in bioedilizia in toscana

Idea Building costruisce case in bioedilizia in toscana.

Sono molte le domande che ci si pone di fronte all’opportunità di costruire un’abitazione sostenibile  ed ecocompatibili. “Ma è sicura?”, “Quanto costa?”, “Ma è abbastanza spaziosa e confortevole?”, “Si scalda facilmente?”, e tutta una serie di dubbi che aleggiano ancora nella popolazione rimasta legata alle vecchie tecniche di costruzione, come ad esempio il cemento armato e la muratura. Tuttavia, come abbiamo si può vedere in alcuni Paesi a forte vocazione industriale, le case in bioedilizia stanno raccogliendo sempre più consensi. Probabilmente il successo di questa tipologia di costruzione sta proprio nelle risposte positive ed esaustive a tutte quelle domande a cui facevamo riferimento poco sopra.

Ebbene sì, le case in bioedilizia garantiscono a chi le abita una lunga serie di vantaggi: estrema sicurezza, grande comfort, ridottissimo impatto ambientale, gestione ottimale degli spazi, utilizzo di energie rinnovabili (con tanto di notevole risparmio energetico), tempi rapidi per la realizzazione e spesa complessiva decisamente più bassa rispetto alle modalità di costruzione tradizionali. Per tutti questi motivi, le case in bioedilizia cominciano a convincere anche l’utente italiano: nel nostro Paese, infatti, si registra un aumento di richieste che va di pari passo con la diffusione della cultura della superiorità della bioedilizia rispetto alle costruzioni tradizionali.

Le case in bioedilizia in acciaio, d’altronde, possono rappresentare una soluzione decisiva in un territorio come quello italiano, funestato da eventi sismici anche molto violenti e distruttivi. La struttura in questione riesce a reagire egregiamente in caso di terremoto, grazie all’elasticità garantita da uno straordinario materiale come l’acciaio, che consente la dissipazione dell’energia prodotta dallo scuotimento sismico. Un fattore che può risultare molto importante anche in Toscana, dato che alcune aree di questa Regione hanno registrato in passato terremoti di magnitudo superiore a 6.

Ma la popolazione della Toscana può essere “attratta” dalle case in bioedilizia anche per la loro perfetta “armonizzazione” con l’ambiente circostante. Sappiamo bene che a livello paesaggistico la Toscana è senza timore di smentita uno dei luoghi più belli e caratteristici del pianeta: ecco perchè una casa in bioedilizia realizzata nel pieno rispetto del contesto ambientale è una soluzione vincente. L’abitazione, tramite l’utilizzo di energie rinnovabili, garantisce un notevole risparmio energetico; inoltre le case in bioedilizia sono molto calde in inverno e favoriscono la giusta frescura in estate. Le costruzioni rispettano pienamente gli standard di sostenibilità: la bioedilizia, infatti, classifica l’acciaio come il materiale da costruzione più sostenibile, con un tasso di riciclabilità molto superiore al legno. In aggiunta va sottolineato come l’acciaio sia un materiale ecologico perchè riciclabile, non emette gas o sostanze tossiche volatili, è ipoallergenico, privo di resine e prodotti chimici.

Scegliere di costruire una casa in acciaio significa fare un investimento sicuro.

Oltre a tutte queste apprezzabili peculiarità, la casa in bioedilizia costruita in acciaio è particolarmente gettonata perchè realizzabile in tempi molto brevi. Rispetto alle vecchie tipologie di costruzione, queste soluzioni abitative possono vedere la luce molto rapidamente: si va da un minimo di tre mesi ad un massimo di sei/sette, con conseguente netta riduzione dei costi complessivi. Pensiamo ad esempio alle spese di cantiere, che vengono drasticamente ridotte grazie anche alla quasi totale assenza di movimentazione (parti della casa vengono pre-assemblate in officina).

Va precisato che l’acciaio è un materiale dalla altissima capacità strutturale, che lo rende particolarmente idoneo alla realizzazione di edifici in una certa altezza o sottoposti a carichi importanti. Le case in bioedilizia realizzate con questo materiale possono godere anche di un altro vantaggio: l’acciaio, infatti, è fondamentalmente reperibile a qualsiasi latitudine e si distingue per essere un materiale molto malleabile, leggero, sicuro e poco ingombrante. E’ proprio questa strepitosa versatilità a renderlo molto competitivo in campo edile, facilitando così la realizzazione di strutture in acciaio complesse in tempi piuttosto rapidi.