News

Check out market updates

Case prefabbricate a Ravenna: vola la bioedilizia in acciaio

Idea Building costruisce case prefabbricate in bioedilizia in acciaio a Ravenna e provincia.

L’interesse nei confronti di temi come la sostenibilità ambientale, il risparmio energetico e l’antisismicità sta aumentando in maniera esponenziale. Un effetto crescente che si riscontra ormai non soltanto in quei Paesi a forte vocazione tecnologica. I metodi costruttivi tradizionali, come il cemento armato e la muratura stanno lasciando spazio all’ingresso anche nel nostro Paese di nuove tecnologie e filosofie abitative, come la bioedilizia in acciaio.

Tuttavia sono ancoa molte le perplessità da vincere in merito alla bioedilizia e alle case prefabbricate in genere, soprattutto legate a degli stereotipi. Le case prefabbricate sono realizzate con materiali straordinari, come il legno e l’acciaio, che conferiscono all’intera struttura dei vantaggi sensazionali. I principali sono: l’enorme sicurezza in caso di evento sismico e il bassissimo impatto ambientale, la possibilità di utilizzare le energie rinnovabili e una spesa di edificazione complessivamente più bassa rispetto a quella richiesta dalle altre tecniche costruttive.

Il primo aspetto da tenere fortemente in considerazione è proprio l’antisismicità. Un fattore che non può non diventare decisivo in un territorio come quello italiano, troppo spesso messo in ginocchio da forti terremoti che causano vittime e distruzione del patrimonio abitativo. Le case prefabbricate sono la migliore soluzione possibile per le zone ad alto rischio sismico, in quanto la strepitosa elasticità dell’acciaio consente alla struttura di dissipare l’energia prodotta dallo scuotimento sismico, favorendo un’eccellente resistenza dell’abitazione e l’incolumità di chi si trova all’interno della stessa. Una caratteristica prioritaria, specialmente in una Regione come l’Emilia-Romagna, interessata nel 2012 da un sisma molto violento: è anche per questo che in città come Ravenna si registra un interesse sempre più marcato per queste soluzioni abitative.

Tuttavia, va precisato che non c’è solo l’antisismicità a spingere verso questa tecnica così innovativa. Come accennavamo in precedenza, le case prefabbricate in acciaio si inseriscono in maniera armonica nell’ambiente circostante, caratteristica molto importante per Ravenna, la città dei mosaici e dell’arte, che vive essenzialmente di turismo e che tiene particolarmente al proprio decoro e all’estetica delle proprie abitazioni.

Non va poi dimenticata la possibilità di usufruire di energe rinnovabili, come i pannelli solari, che possono essere posizionati anche sul tetto della struttura. Tutto ciò favorisce un notevole risparmio energetico per l’utente, oltre al pieno rispetto degli standard di sostenibilità: l’acciaio, infatti, è un materiale riciclabile al 100% ed è considerato tra i più ecologici al mondo, poichè non emette alcun gas o sostanza tossica.

Inoltre, la casa prefabbricata in acciaio consente un eccezionale isolamento termo-acustico, che permetterà a chi la abita di godere di un ambiente fresco nei mesi estivi e di non patire il gelo in quelli invernali. Infine, le case prefabbricate possono essere realizzate in tempi decisamente più brevi rispetto alle abitazioni tradizionali: a differenza del cemento armato, la casa in bioedilizia viene completata in un arco di tempo che va dai 3 ai 6 mesi, in quanto è previsto il pre-assemblaggio di alcune delle sue parti in officina, con conseguente risparmio di tempo in cantiere. Si tratta di un dettaglio decisivo, che va inevitabilmente ad abbassare i costi complessivi: pensiamo ad esempio alle spese riguardanti le utenze di cantiere.

L’acciaio, per concludere, è uno dei materiali più apprezzati in campo edile anche perchè facilmente reperibile ed estremamente malleabile: un elemento che consente di realizzare strutture anche piuttosto alte. Infine le case prefabbricate vengono realizzate anche con design molto moderni, tenendo fortemente in considerazione le indicazioni dell’utente.